II CATEGORIA

LOGO QUARTICCIOLO PICCOLO.jpg

scritta_animata_3_quarticciolo_calcio_112

QuarticcioloCast. San Pietro : 30


Quarticciolo:

Gabriele, Monaco, Padula, Pennino, Cutuli, Guidi(k) (80′ Cocciarelli); Giuliani (58′ Ubaldini), Catalini, D’Urso, Maiore, Di Gaspero (76′ Stellato).

Panchina: Silvestri, Tarquini, Psaros.

All. Macchione

Cast. San Pietro:

Ricolli, Mocci, Nuvoli, Guglielmini, Mazzola(k), Turianelli; Marchetti (63′ Baldari), D’Uffizi, Coccia, Santese, Casale.

Panchina:   All. D’Uffizi.

Arbitro: Caira (Frosinone)

Marcatori: 38′ Di Gaspero, 43′ Giuliani, 82′ Pennino.

Ammonizioni: Mocci (CSP).

Angoli: 5 a 1 per il Quarticciolo.

Recupero: 0 – 1.

CRONACA

La capolista torna alla vittoria dopo lo stop di due domeniche fa con un terno secco contro il malcapitato Castel San Pietro che subisce la legge del Cervini, dove nessuna squadra in questo campionato e riuscita a portare via nemmeno un punto.
Con questa vittoria il Quarticciolo consolida il primo posto ed a due giornate dalla fine del campionato gli basta un punto sul campo del Corcolle per la matematica promozione, visto che la diretta inseguitrice Sanvitese distanziata di tre punti avrà un turno di riposo.


PRIMO TEMPO

Parte forte la capolsta macinando gioco e andando spesso vicino alla rete del vantaggio ma trova  sulla sua strada il portiere Ricolli che compie degli ottimi interventi, evitando alla sua squadra una capitolazione più pesante.
Al 4′ Giuliani va via in zona centrale e da poco fuori l’area avversaria lascia partire un tiro che finisce di poco sopra la traversa.
Al 7′ bellissima azione dei padroni di casa con Giuliani da sinistra cambia il gioco sul lato opposto dove trova Catalini che crossa di prima intenzione al centro dove Di Gaspero si gira e prova il tiro con palla che esce a lato di poco alla destra del portiere Ricolli.
Continua a spingere in avanti la capolista, al 33′ punizione battuta da Pennino che lancia D’Urso dentro l’area, ha il tempo di controllare di sinistro e tirare di destro con il portiere Ricolli in uscita parare a terra.

PALLONE.pngGOAL !!!

Al 38′ la capolista finalizza il proprio gioco portandosi in vantaggio, con D’Urso che da destra crossa al centro dove Di Gaspero ha il tempo di controllare il pallone e battere il portiere con un bel tiro che si infila sul secondo palo.
Nell’ arco di tre minuti si fanno vedere anche gli ospiti, prima con Casale che su cross da destra di Santese colpisce di testa ma debolmente per la facile presa di Gabriele e poi con Turianelli che su passaggio di Casale prova il tiro dal limite dell’area con il portiere Gabriele che para  terra.

PALLONE.pngGOAL !!!

Al 43′ la capolista raddoppia con Giuliani che ruba palla a metà campo, arriva ai trenta metri dalla porta avversaria e lascia partire un tiro rasoterra che si infila nell’angoletto alla destra del portiere Ricolli.

SECONDO TEMPO

Nei primi minuti del secondo tempo la capolista và vicino alla terza rete in due occasioni con Di Gaspero e D’Urso ma entrambi trovano sulla loro strada l’ottimo portiere Ricolli che compie due grandi interventi.
Al 6′ si rifanno vedere anche gli ospiti con Coccia che va via in azione personale, arriva ai venticinque metri e lascia partire un tiro che esce di poco alla destra del portiere Gabriele.
All 11′ punizione dal limite dell’ area di D’Urso con il portiere ospite Ricolli che respinge in angolo.
La capolista continua a spingersi in avanti, al 15′ Monaco ruba palla e va via sulla fascia destra, arriva sul fondo e mette al centro dove Maiore vince un rimpallo al limite dell’area con un difensore e prova il tiro con la palla che esce di poco sopra la traversa.
Al 29′ D’Urso da destra crossa al centro dove il portiere Ricolli respinge di pugno, la palla arriva a Pennino che dal limite dell’ area prova il tiro di destro con la palla che esce di poco a lato.

PALLONE.pngGOAL !!!

Al 37′ la CAPOLISTA porta a tre le proprie reti con Pennino che è lesto a rubare palla nella metà campo avversaria, arriva al limite dell’area, chiede ed ottiene la triangolazione con Stellato, sulla palla di ritorno e bravo a battere il portiere Ricolli in uscita.
Al 41′ si fanno vedere gli ospiti con Santese che và via in contropiede ai difensori avversari, ed appena dentro l’area prova il tiro con il portiere Gabriele in uscita che gli respinge la palla in angolo.

 

L’inviato Speciale dell’A.S.D. QUARTICCIOLO CALCIO

Franco Galiffa

II CATEGORIAultima modifica: 2011-05-05T16:26:00+02:00da quarticciolo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento