II CATEGORIA

LOGO QUARTICCIOLO PICCOLO.jpg

scritta_animata_3_quarticciolo_calcio_112

 

TREVI QUARTICCIOLO : 0 0

(06/03/2011)

 

Trevi

Di Fusco, Tarabelli, Lucarelli, Mariani, Di Pasca, Lattanzi; Basili (83’ Salvatori), Di Vincenzo, Federico (60’ Nardi), Petrivelli(k), Iona (72’ D’Ottavi).

Panchina: Graziani, Napoleoni, Lauri.

All. Salvatori P.

Quarticciolo

Gabriele, Silvestri(k), Padula, Pennino (36’ Alfieri), Cutuli, Guidi; Bolzoni (58’ Catalini), Ubaldini, D’Urso (72’ Giuliani), Tarquini, Psaros.

Panchina: Monaco.

All. Macchione.

Arbitro: Bellato di Aprilia


Ammonizioni: Mariani, Basili (TREVI), Silvestri, Psaros (QUA).

Angoli: 6 a 5 per il Trevi.

Recupero: 1 pt – 3 st.

 

CRONACA

La capolista Quarticciolo porta a casa da Trevi un punto prezioso che le consente di rimanere in testa alla classifica e tenere a distanza di due punti l’inseguitrice Poli.

E stata una partita equilibrata tra le due miglior difese del girone, 11 reti subite dal Quarticciolo che ha anche il miglior attacco con 44 reti fatte contro la difesa del Trevi che ne ha subite 13 reti.

Le due squadre si sono affrontate a viso aperto, anche se l’unica vera occasione da goal e stata del Quarticciolo con D’Urso.

 

PRIMO TEMPO

Nei primi cinque minuti il gioco e nelle mani del Trevi che in due occasioni si fa vedere nella metà campo ospite con Federico che prova il tiro senza inquadrare la porta e poi su lancio di Petrivelli chiuso in uscita bassa dal portiere Gabriele.

Al 10’ c’e la risposta ospite con Tarquini che riceve palla dalla destra da Bolzoni, la controlla e prova il tiro con il portiere di casa Di Fusco che para a terra senza troppe difficoltà.


Qualche minuto più tardi sono sempre gli ospiti a cercare la via della rete con Ubaldini che su passaggio di Tarquini prova il tiro di sinistro con la palla che esce a lato di poco.


Al 20’ sempre Tarquini a provare a impensierire il portiere di casa con un tiro dal limite dell’area che il portiere Di Fusco para a terra senza problemi.


A metà del tempo si fanno vedere di nuovo i padroni di casa, ancora con Federico che defilato sulla destra crossa al centro con la palla, deviata da Guidi, esce di poco a lato.

Alla mezz’ora su angolo di Ubaldini la palla viene respinta corta dalla difesa del Trevi, e trova Pennino pronto a raccoglierla e a tirare in porta con palla esce di poco.


Al 37’ arriva l’unica vera occasione da goal della partita che capita agli ospiti.

Ubaldini dal lato sinistro dell’area batte una punizione mettendo la palla al centro area dove D’Urso colpisce di testa costringendo il portiere Di Fusco, con un colpo di reni, a mandare la palla sopra la traversa.

 

SECONDO TEMPO

Nei primi dieci minuti si fanno vedere gli ospiti prima con Psaros e poi con Alfieri che provano il tiro da lontano senza impensierire il portiere di casa.


A metà del secondo tempo si fanno vedere anche i padroni di casa, con Mariani che dai venticinque metri prova il tiro con palla che esce a lato di poco.

Negli ultimi quindici minuti gli ospiti si limitano a controllare la partita ma in due occasioni rischiano di capitolare.

Prima con Petrivelli che dentro l’area, in un contrasto con Guidi, cade a terra e chiede il rigore, con l’arbitro che lascia correre tra la proteste generali dei padroni di casa.


Poi, a pochi minuti dalla fine, quando Cutuli di testa cerca di alleggerire la pressione mandando la palla verso il portiere Gabriele e
per poco non mette nelle condizioni Petrivelli adi battere a rete.

L’inviato Speciale dell’A.S.D. QUARTICCIOLO CALCIO

Franco Galiffa

II CATEGORIAultima modifica: 2011-03-08T14:17:00+01:00da quarticciolo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento