II CATEGORIA

LOGO QUARTICCIOLO PICCOLO.jpg

scritta_animata_3_quarticciolo_calcio_112

 

AUTOCARAQUARTICCIOLO21

(06/02/2011)

Autocara:

Emidi, Antinori (51′ Lancia), Borzelli, D’Angelo, Del Colle(k), Giulianelli; Di Carlo (65′ Grande), Rocchi, Muzio (75′ Pecorari), Cirulli, Lambertucci.

Panchina: Miotto, Grande.

All. Fattorini


Quarticciolo:

Gabriele, Silvestri(k), Monaco, Maiore, Cutuli, Guidi, Pennino (59′ Psaros), Alfieri (23′ Ubaldini), Di Gaspero, Tarquini, Giuliani (73′ D’Urso).


Panchina: Franconieri, Marcucci, Bolzoni, Di Benedetto.

All. Macchione

Arbitro: Di Maggio (Roma 1)


Marcatori: 17′ Lambertucci, 45′ Tarquini su rigore, 81′ Lambertucci.

Note: al 31′ Giuliani si fa parare un calcio di rigore da Emidi.

Ammoniti: Borzelli, D’Angelo, Del Colle, Giulianelli (AUT). Gabriele, Maiore, Guidi, D’Urso (QUA).

Angoli: 6 a 2 per l’ Autocara.

Recupero: 3 pt – 5 st:

 

CRONACA

Bruttissima partita della capolista Quarticciolo che perde il derby e l’imbattibilita in campionato, con la squadra di casa che chiude ogni spazio al gioco avversario e riparte sempre in velocita.

Con la sconfitta del Quarticciolo ne approfittano il Poli che si porta a -4 dalla vetta e la Sanvitese a -6, considerando che il Quarticciolo deve rigiocare una partita per errore tecnico dell’ arbitro e può di nuovo allungare le distanze.

 

PRIMO TEMPO

Dopo un avvio di studio delle due squadre è il Quarticciolo, con Maiore, a farsi pericoloso per primo, che per ben due volte, lanciato da Guidi, prova, prima con un tiro dalla istanza e poi di testa, ad impensierire il portiere Emidi.

 

PALLONE.pngGOAL !!!

Al 17′ i padroni di casa, al primo vero affondo, vanno in vantaggio con Lambertucci , che vince un contrasto con un avversario e dai 25 metri lascia partire un preciso tiro che si infila all’angoleino alla destra del portiere Gabriele.


La capolista cerca di reagire spingendosi in avanti fino al 29°, quando Tarquini in un contrasto  viene atterrato in area con ‘arbitro che non può far altro che concedere il calcio di rigore tra le proteste vibranti dei padroni di casa.


Dopo circa due minuti, si incarica di battere il penalty Giuliani, che tira alla destra del portiere Emidi che in tuffo devia in angolo.


Gli ospiti continuano ad attaccare alla ricerca del pareggio, ma rischiano al 39° quando Muzio ,ben lanciato da Cirulli, non riesce a concludere a rete grazie all’ottima chiusura in uscita del portiere Gabriele.


PALLONE.pngGOAL !!!

Al 44′ Tarquini viene atterrato per la seconda volta in area e l’arbitro concede di nuovo il penalty per gli ospiti.

Questa volta si incarica di battere il penalty Tarquini che icon preciso tiro infila alla sinistra del portiere Emidi.

 

SECONDO TEMPO

Nei primi venti minuti della ripresa, si fanno vedere in fase di attacco gli ospiti , alla ricerca del vantaggio, con Giuliani e Tarquini che impegnano il portiere Emidi in parate non difficili grazie anche all’aiuto della propria difesa.


PALLONE.pngGOAL !!!

Dopo un botta e risposta tra le due squadre senza azioni pericolose e degne di cronaca si giunge fino al 35° quando Muzio viene atterrato dentro l’area da un difensore ospite.

L’arbitro, senza nessuna esitazione concede il terzo penalty della giornata, il primo per i padroni di casa.


Sul dischetto va Lambertucci che piazza il pallone alla sinistra di Gabriele , mettendo a segno la sua doppietta personale.


Gli ultimi quindici minuti, compreso il recupero, vedono il Quarticciolo sempre proteso all’attacco alla ricerca disperata del pareggio, con i padroni di casa pronti a chiudere ogni varco verso la propria porta fino al fischio finale dell’arbitro che sancisce la prima sconfitta stagionale della  capolista.


L’inviato Speciale dell’A.S.D. QUARTICCIOLO CALCIO

Franco Galiffa

II CATEGORIAultima modifica: 2011-02-08T14:08:00+01:00da quarticciolo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento